Univideo U
Agenzia A
news

Modifica Regolamento Copia Privata

01/08/2022

In ottemperanza agli impegni assunti con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) nell’ambito del procedimento istruttorio 1853, chiuso senza accertare alcuna infrazione, gli organi dell’associazione UNIVIDEO e della Agenzia per lo sviluppo dell’Editoria Audiovisiva s.r.l. (ASEA) hanno deliberato in data 28 luglio 2022 di adottare un nuovo regolamento copia privata, integrando quello vigente con l’aggiunta dell’articolo 10 bis di cui in calce si riporta il testo.

E’ stato altresì deliberato che l’entità della riduzione ivi prevista delle somme trattenute da ASEA, a titolo di rimborso spese, sarà quantificata dal Consiglio di amministrazione di ASEA nell’ambito di apposita convenzione da stipularsi con la collecting interessata, sulla base di una valutazione del tipo di attività delegata alla collecting nel caso concreto.

Articolo 10 bis

1) La Dichiarazione e la documentazione di cui al precedente art. 10 potranno essere inviati alla Agenzia anche tramite un organismo di gestione collettiva o una entità di gestione indipendente presente nell’elenco di cui all’art. 40, terzo comma, del Decreto Legislativo n. 35/2017 (di seguito Collecting), incaricata dall’avente diritto.

2) In tali casi la Dichiarazione dovrà essere accompagnata dalla copia della delega rilasciata alla Collecting dall’avente diritto.

3) Le Collecting che, con riferimento ai mandati ricevuti, intendono collaborare con l’Agenzia nello svolgimento delle attività di ripartizione dell’equo compenso potranno presentare apposita istanza alla Agenzia

4) La collaborazione della Collecting, nelle attività di ripartizione dell’equo compenso con riferimento ai mandati ricevuti, potrà consistere nelle seguenti attività: a) autonoma verifica e certificazione della qualità di Produttore di Videogrammi e della effettiva maturazione del diritto al compenso nell’anno di competenza; b) autonome attività di audit e di certificazione della Dichiarazione degli aventi diritto rappresentati; c) impegno a fornire all’Agenzia l’eventuale ulteriore documentazione dell’avente diritto che, ai sensi dell’art. 11 del Regolamento, l’Agenzia o il professionista da essa incaricato ritenessero di richiedere per eventuali propri controlli, anche a campione e anche successivamente all’avvenuta ripartizione; d) sulla base di specifico mandato e previa manleva dell’avente diritto: - emissione di documento fiscalmente valido; - incasso in nome e per conto dell’avente diritto. In ogni caso, la Collecting si impegna a fornire manleva nei confronti dell’Agenzia per il proprio operato.

5) L’Agenzia si impegna a prendere contatto con la Collecting richiedente entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della istanza, al fine di avviare un confronto volto a definire le attività, fra quelle di cui al precedente punto 4), del cui svolgimento la Collecting si impegna a farsi carico.

6) Individuati i compiti che nell’ambito della collaborazione tra l’Agenzia e la Collecting saranno svolti da quest’ultima, verrà stipulato uno specifico accordo scritto che formalizzerà, in ragione di tale attività, anche la riduzione della percentuale prevista all’art. 14 del Regolamento, che l’Agenzia trattiene quale rimborso delle spese complessivamente sostenute per la gestione delle attività di incasso e ripartizione.

7) In caso di mancato accordo fra l’Agenzia e la Collecting, la determinazione dell’entità della riduzione sarà devoluta a un Conciliatore scelto di comune accordo fra le parti. Il tentativo di conciliazione avverrà secondo quanto previsto dal Regolamento del Servizio di Conciliazione adottato dalla Camera Arbitrale di Milano, anche per quanto riguarda la nomina del Conciliatore, ove le parti non trovino un accordo al riguardo. Ove la conciliazione non riesca il medesimo Conciliatore assumerà la funzione di Arbitro Unico nel corso di un arbitrato irrituale e di equità che si svolgerà fra le parti interessate secondo le regole fissate nel Regolamento Arbitrale della Camera Arbitrale di Milano.

8) L’applicazione del presente articolo, partirà dalla ripartizione dei compensi di competenza del 2021.

altre notizie e comunicati

Regolamento SIAE di Ripartizione del Compenso di Copia Privata per Produttori di Videogrammi

Vi informiamo che il 14 giugno la SIAE ha pubblicato il “Regolamento di Ripartizione del Compenso di Copia Privata per Produttori di Videogrammi” di cui potrete trovare il testo completo nella ...
20/06/2022

AGLI AVENTI DIRITTO COMPENSO COPIA PRIVATA PRODUTTORI VIDEOGRAMMI

Conguaglio definitivo dei compensi per Copia Privata di competenza dell’annualità 2011 Ricordiamo che il 30 giugno scade il termine ultimo per le eventuali dichiarazioni tardive relative al...
08/06/2022

PROROGA DEL TERMINE PER LE PRESENTAZIONI DELLE DICHIARAZIONI COPIA PRIVATA 2020

E’ stato rilevato che un consistente numero di presumibili aventi diritto non ha inviato nel termine previsto dal Regolamento – 31 luglio 2021 – la dichiarazione in oggetto. Riteniamo che c...
02/09/2021

AGLI AVENTI DIRITTO COPIA PRIVATA PRODUTTORI DI VIDEOGRAMMI

Adeguamento della percentuale accantonata per far fronte alle richieste tardive (modifica dell’art. 13 del Regolamento Copia Privata) Come pubblicato sul sito www.agenziasrl.org, la percentual...
19/05/2021

MODIFICA ART. 13 REGOLAMENTO COPIA PRIVATA

Dopo il parere favorevole espresso dal Consiglio Direttivo e dall’Assemblea Ordinaria di UNIVIDEO, l’Assemblea di ASEA ha modificato con decorrenza dal 5 marzo 2021 l’articolo 13 del Regolame...
05/03/2021

Spostamento termini presentazione domande anno 2019

Dichiarazioni competenze 2019 Considerato che, a causa dei disagi provocati dalle misure di prevenzione della pandemia, alcune imprese aventi diritto hanno incontrato delle difficoltà ad inv...
22/09/2020

CONGUAGLIO DEFINITIVO COMPETENZE 2009 TERMINE ULTIMO PRESENTAZIONE RICHIESTE TARDIVE 30 GIUGNO 2020

Si comunica a tutti gli aventi diritto che il conguaglio definitivo dei proventi per copia privata di competenza dell'anno 2009 non ancora distribuiti - pari ad un ammontare di Euro 515.417,39 più...
09/04/2020

Aggiornamenti copia privata 23 luglio 2019

Dichiarazioni competenze 2018 Si ricorda che il 31 luglio 2019 scade il termine per l’invio della richiesta di attribuzione della quota spettante del compenso di Copia Privata relativamente all...
25/07/2019

Aggiornamenti ripartizioni copia privata

Facciamo seguito alla comunicazione del 18 aprile scorso per fornire un breve aggiornamento. Compensi di competenza 2016 Come si ricorderà sui compensi di competenza del 2016 abbiamo provveduto...
04/07/2018

Aggiornamenti ripartizioni copia privata

Compensi di competenza 2016 Come noto a dicembre 2017 dello scorso anno abbiamo provveduto alla ripartizione dell’acconto - 1° semestre 2016 – il cui ammontare è stato versato dalla SIAE n...
19/04/2018

? Riveda scelte sui cookie